C’era una volta… 
- Un re! – diranno subito i miei piccoli lettori.
No, ragazzi, avete sbagliato. 
C’era una volta un pezzo di legno.

(Carlo Collodi, Pinocchio)
 

Lucca Artigiana presenta... L'Argante

Di padre in figlio
Avete mai sperato che la fantasia potesse diventare realtà?
Adriano sì, e, fin da bambino, ha lavorato perché questo accadesse. Ha guardato il nonno, artigiano del legno, lavorare e, poco a poco, ne ha imparato i segreti. Ha iniziato a scolpire personaggi buffi, dai tratti somatici originali, quasi fiabeschi: un ghigno da troll di montagna, una mascella squadrata da orco… erano i dettagli ad ispirarlo. In seguito, si è divertito ad attribuire alle sue sculture le sembianze di sconosciuti incontrati per strada, dando così ancora più spessore alla sua attività creativa.
Da cosa nasce cosa, e Adriano Da Prato ha fatto della sua passione un mestiere, diventando un artigiano del legno a tutto tondo, proprio come il nonno. Mobili su misura, modellatura di vecchie botti (per ricavarne poltrone o mobili bar, ad esempio), restauro; tutto senza abbandonare il suo primo amore, la scultura. E una bottega rustica, come una baita di montagna nel centro di Camaiore, con un nome dal suono antico, caratteristico: L’Argante.
Il tempo è passato e Adriano è stato affiancato nel lavoro da suo figlio Michael, al quale ha trasmesso la stessa passione per il legno che il nonno aveva, tanti anni prima, trasmesso a lui. Michael, quando era bambino, vedeva il padre lavorare alle sue sculture in garage: lo osservava, provava e riprovava, si faceva insegnare; la passione è arrivata inevitabilmente anche per lui, che adesso rappresenta un vero e proprio valore aggiunto per l’attività artigianale di Adriano. Michael ha anche comprato un tornio da tenere a casa, con il quale fa pratica nel tempo libero; in futuro punteranno ancora di più sulla tornitura ed il ragazzo vuole perfezionarsi. Per lui, veder nascere qualcosa da un pezzo di legno è sempre divertente, quasi un gioco, e spera che qualcuno dei figli che avrà porti avanti la preziosa attività di famiglia. Vogliono procedere passo dopo passo, di padre in figlio, senza correre, integrando, dove possibile, la tradizione con le nuove tecnologie.
Per Adriano e Michael un unico pezzo di legno può contenere la più grande delle meraviglie.
 






Vai alla lista degli artigiani
grazie

grazie

C.F. 00130620461   |   Privacy - Cookie

Credits - Grafica: ILARIA FERRARI - Testi: LARA FIORILLO - Foto e video: PAOLO MARCHETTI - Sito: Edge - Siti Web Lucca