Ma quando vien la sera
E nostalgia mi prende,
io torno al borgo
e alla mia gente.

(Michele Marzulli, Sottofondo)

Lucca Artigiana presenta... Borgo Solaio

L'eleganza della tradizione
Sembra una storia semplice e magari, dopo tutto, lo è. La storia di tante famiglie toscane, di generazioni, di borghi, che sembrano assomigliarsi tutti. Una storia così semplice da venire data per scontata in un attimo e, senza ripensamenti, spedita in soffitta in una scatola di latta dei biscotti, sotto strati di polvere. Chi può averne ancora bisogno? Mai guardare indietro, la parola d’ordine è “avanti”. Eppure, fin troppo presto a volte, appare evidente che questo “avanti”, preso da solo, non sia abbastanza; abbiamo bisogno di radici: solide, profonde, calde. 
Il borgo: entità, icona, ricco microcosmo; scrigno abitato, custode di tradizioni e maestríe, di azioni e parole ripetute e tramandate nel tempo.  Tecniche antiche, nate in un inverno lontano davanti a un caminetto acceso, o alla luce di una candela in una bottega semibuia. È una vera “figlia del borgo” Sabrina Mattei, che nel 2015 ha fatto nascere il suo brand Borgo Solaio, una realtà che parla di tradizioni di famiglia, assolutamente lontana dai concetti di standardizzazione e omologazione; dove i materiali da usare vengono scelti con cura, prestando la massima attenzione alla qualità ed evitando il più possibile gli sprechi. Le borse di Borgo Solaio riescono perfettamente a coniugare il passato con il presente, dalle tradizioni antiche nasce una moda contemporanea, con uno stile sempre originale e mai troppo pesante.  Si faceva da sola i vestiti per le Barbie Sabrina, quando era piccola, e lo faceva utilizzando proprio le tecniche tradizionali imparate dalle donne della sua famiglia; un sapere pratico ultracentenario, applicato però alla bambola moderna per eccellenza. All’epoca Sabrina ancora non lo sapeva, ma Borgo Solaio stava già nascendo…
Per quanto riguarda il futuro, il brand non può che restare nel solco già tracciato, estendendosi anche ad un concept di “atelier delle borse”, dove queste non solo verranno fatte su misura in base ai gusti personali di chi acquisterà, ma anche con materiali eventualmente portati dai futuri proprietari: tessuti e accessori spesso vintage o addirittura antichi, acquistati durante il viaggio del cuore o regalati da una persona importante. E’ così che Borgo Solaio si concentra ancora una volta sui legami affettivi, confermando e rafforzando la propria brand identity, sempre all’insegna di una creatività sostenibile.
Oggi, portando con sé gli ideali che l’hanno sempre ispirata, Sabrina Mattei è impegnata anche a livello istituzionale: è infatti Vicepresidente di CNA Lucca e membro del Consiglio Direttivo di OMA per la Fondazione Banca del Monte di Lucca. 
 






Vai alla lista degli artigiani
grazie

grazie

C.F. 00130620461   |   Privacy - Cookie

Credits - Grafica: ILARIA FERRARI - Testi: LARA FIORILLO - Foto e video: PAOLO MARCHETTI - Sito: Edge - Siti Web Lucca